Museo della Civiltà contadina

Immagine pagina

Il museo della civiltà contadina “papale” sorge in contrada crocifisso e dagli inizi del novecento fino agli anni sessanta l’immobile fu centro di lavorazione del tabacco dove trovarono impiego tanti cittadini che ora guardano al museo come luogo della memoria salvata.

Realizzato dai coniugi Lucchese – Forleo ospita una esposizione di circa 500 oggetti legati alla civiltà contadina: dal vino al grano, dall’olio alla cucina fino ad arrivare al focolare domestico, il visitatore percorrerà idealmente un viaggio nel tempo alla riscoperta delle radici comuni della nostra cultura rurale